Vittoria FIM nelle elezioni RSU alla SVELT S.p.A. di Bagnatica

In data 22 settembre 2021 si sono tenute le elezioni alla SVELT S.p.A. di Bagnatica (Bg)

Il risultato vede la FIM inserirsi per la prima volta in assoluto come primo sindacato con 40 voti a favore su un totale di 79 votanti e elegge come proprio delegato Giuseppe Bonvicini. Alla Fiom-Cgil vanno, rispettivamente ai due candidati 26 e 12 voti, e viene eletto Fahd Faical.

Il risultato è frutto del lavoro del delegato che ha affrontato con serietà e piena disponibilità le difficoltà“ commentano Giancarlo Carminati e Gabriele Staffoni della FIM-CISL, “da sottolineare la piena fiducia che le persone hanno dato alla FIM-CISL e al proprio candidato in una azienda dove la FIM-CISL fino ad ora non era mai riuscita ad eleggere un proprio componente tra le RSU, dispiace non essere riusciti a trovare un altro candidato perché avremmo avuto diritto a due delegati, ma ci rifaremo la prossima tornata, per ora dobbiamo lavorare sodo.”

La voglia probabilmente di cambiamenti e di apertura del dibattito sindacale con l’azienda, che fino ad oggi era ad esclusivo appannaggio del Fiom-Cgil, ha permesso alla FIM-CISL di riuscire a portare la propria presenza nei reparti produttivi”.

Ringraziamo il delegato eletto e tutta la squadra che ha permesso alla FIM-CISL di raggiungere un importantissimo risultato.

E’ un ottimo risultato che premia un sindacato innovativo e capace di intercettare i cambiamenti e le nuove sfide

Convinti che il buon lavoro fatto in provincia fino ad oggi ci ha premiato e continuerà a premiarci in futuro, ringraziamo i lavoratori che ci hanno dato la loro fiducia.

Ed ora, armi in spalla si inizia a lavorare, in un anno che volge al termine non con poche nuvole sopra le nostre teste.

W la FIM-CISL

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: